CHI SIAMO | TUTELA E PRIVACY | CONTATTI 
Vacanza in Puglia e nel Salento
 
 
RICERCA PER TIPOLOGIA
TIPOLOGIA 


RICERCA PER LOCALITA'
LOCALITA' 



IL SALENTO
LA STORIA
MONUMENTI DEL SALENTO
COSTA DEL SALENTO
CUCINA TIPICA SALENTO
GRECIA SALENTINA
LA MUSICA DEL SALENTO
APPROFONDIMENTI
GALLERY
CARTINA DEL SALENTO

ITINERARI
I NOSTRI ITINERARI
ARTE E MONUMENTI
CASTELLI E TORRI
MARE E PANORAMA
PARCHI E GROTTE
I SAPORI SALENTINI
PERCORSI CICLO-TURISTICI

INFORMAZIONI
NUMERI UTILI
STABILIMENTI BALNEARI
LINK

EVENTI E SAGRE
SAGRE - FIERE - EVENTI

Salentoservice
HOMEPAGE SALENTO

LA GRECIA SALENTINA

La Grecìa Salentina è una sacca geografica comprendente i comuni di Calimera, Castrignano dei Greci, Corigliano d’Otranto, Martano, Martignano, Melpignano, Soleto, Sternatia e Zollino ai quali si aggiungerà Carpignano Salentino, nel cuore del Salento, dove persistono tracce della civiltà greco-bizantina ed è ancora vivo il griko, idioma sorprendentemente affine al greco moderno.

La Grecìa Salentina è ricca di eccezionali testimonianze storiche ed artistiche che spaziano dai menhir, dalle specchie, dalle icone delle cripte bizantine (celeberrime quelle di S.Biagio a Calimera e di S.Cristina a Carpignano ), ai castelli (notevoli quelli di Corigliano d’Otranto e di Sternatia ), ai complessi monastici e alle dimore gentilizie, (fiore all’occhiello del centro storico di Martano) fino alle forme di arcaica ingegneria ipogea per la conservazione delle acque piovane, rappresentate dalle caratteristiche “pozzelle” presenti in gran numero a Castrignano de Greci e Martignano.

Se un elemento accomuna questi paesi è la sopravvivenza o la memoria del rito greco, qui diffusissimo fino al XVII sec. e della glossa greca,radici questa che si innestano nella stessa originalità delle architetture, come le case a corte plurifamiliari di un bianco abbagliante e degli usi e costumi che rendono quest’area una tappa obbligata del turismo culturale.



 
COSTEDELSALENTO.COM - Tutti i diritti Riservati - info@costedelsalento.comSCAMBIO BANNER